Un’importante sinergia tra scuole e aziende per far crescere le eccellenze presenti nelle nostre scuole.

as4

3DVicenza in collaborazione con Sharebot Academy promuove l’utilizzo della stampa 3D negli Istituti di ogni ordine e grado.

Con questo articolo vogliamo entrare nel dettaglio di un corso-tipo da noi tenuto presso il Patronato Leone XIII, che riteniamo possa essere uno spunto interessante sia per le scuole che per le aziende.

L’istituto, grazie alla collaborazione del professor Alessio Andrein e utilizzando le risorse messe a disposizione da un’azienda “sponsor”, ha permesso ad alcune delle sue eccellenze (classi seconde e terze) di partecipare volontariamente ad un progetto formativo extra, strutturato in 4 lezioni di 3 ore per un totale di 12 ore.

Partendo dalle basi della stampa 3D siamo arrivati a fornire un quadro completo del funzionamento e degli utilizzi professionali di una stampante.

Le lezioni erano suddivise in:

 

 

Corso Base, in cui si introducevano delle nozioni tanto semplici quanto fondamentali per chi si affaccia per la prima volta in questo mondo.

Corso Avanzato, in cui gli studenti hanno imparato a utilizzare una stampante FDM desktop e un software open source che la gestisce. Gli studenti hanno così iniziato a conoscerne pregi e difetti.

Corso FDM professionale, in cui si è parlato di stampanti e software professionali, con prove pratiche su pezzi precedentemente disegnati da loro.

Corso Resina, in cui abbiamo mostrato la precisione e la qualità nei dettagli di questa tecnologia, spiegando loro le differenze tra le stampanti SLA e DLP.

L’ultima parte del corso è stata dedicata alle diverse applicazioni pratiche che l’utilizzo della stampante 3D può avere all’interno delle aziende.

 

 

 

 

 

 

Il percorso ha riscosso molto successo tra il giovane pubblico, che si è dimostrato fin da subito attento, curioso e con tanta fame di apprendimento, spinti anche dalle lezioni molto pratiche che prevedevano l’utilizzo in aula di una stampante professionale da noi fornita.

Il corso è stato sponsorizzato da Cielo e Terra Vini di Montorso Vicentino, una sinergia tra impresa e scuola che ha permesso a noi di entrare in contatto con le generazioni del futuro, ma che se ben sfruttata dalle aziende del territorio, permetterebbe loro di indirizzare gli studenti verso percorsi specifici che seguano le reali esigenze delle attività imprenditoriali.

 

 

 

 

 

 

 

Questo progetto è stato utile agli studenti anche in vista del loro percorso formativo, che prevede l’alternanza Scuola-Lavoro, in quanto scopo del progetto era quello di avvicinarli al mondo lavorativo in modo propositivo.

In conclusione, ci teniamo a ribadire l’importanza di rendere partecipi i giovani nel progresso tecnologico; riteniamo fondamentale il dialogo tra scuola e industria, se la prima deve rimanere al passo con i tempi fornendo agli studenti materiali avanzati per il loro apprendimento, la seconda deve sfruttare al meglio l’opportunità dell’alternanza Scuola-Lavoro dando loro una reale formazione pratica, visto che lo scopo finale è quello di permettere alle generazioni future di ritagliarsi uno spazio professionale appagante.

 

 

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*